Fiocchi di Avena | Proprietà, Benefici, Salute

Avena

L'avena (Avena sativa L.) è una pianta appartenente alla famiglia delle Graminacee (o Poacee).

L'avena è stata a lungo classificata tra i cereali "poveri", poiché dà origine a sfarinati più "rustici" rispetto a quelli del frumento, poco adatti alla panificazione. Per questo motivo, fino a poco tempo fa, in molti Paesi, come Italia, l'avena veniva impiegata prevalentemente come cereale intero nell'alimentazione del bestiame.

Proprietà Nutrizionali

Negli ultimi anni l'avena è stata ampiamente valorizzata per le sue eccellenti virtù nutrizionali:

Farina di Avena

La farina di avena si ottiene per macinazione dei semi (cariossidi) opportunamente privati dei tegumenti esterni (lolla). A seconda che venga rimosso o meno anche l'ultimo strato fibroso (crusca) si ottiene la farina di avena raffinata o quella integrale.

Grazie all'abbondanza di fibre solubili e carboidrati complessi, la farina di Avena offre un rilascio bilanciato di glucosio nel corpo, evitando violenti picchi glicemici post-prandiali.

Fiocchi di Avena

fiocchi di avena derivano dall'avena cotta al vapore e laminata in scagliette sotto appositi rulli. Questo processo, creando una sorta di copertura sull'avena, le permette di conservarsi più a lungo e di cuocersi più velocemente.

I fiocchi di avena, aggiunti ad acqua o al latte, sono perfetti per la colazione, in quanto eccellente fonte di carboidrati complessi a basso indice glicemico e di proteine di elevata qualità (di poco inferiore a quello di carne, latte e uova).